Sistemi di alimentazione flessibili

Sistemi intelligenti che permettono di alimentare prodotti diversi sulla stessa macchina in modo efficiente, grazie a robot e sistemi di visione.

PEGASO è un sistema di alimentazione robotizzato che alimenta prodotti da bulk. E’ particolarmente adatto a processare flaconi e vasetti dal packaging delicato in diversi materiali, esclusi oggetti in vetro.

  • Il sistema è composto da un disco rotante di selezione, una tramoggia a nastro (o a vibrazione) che dosa i prodotti sul disco rotante, un sistema di visione che rileva i prodotti da prelevare, un robot di tipo Scara che preleva i prodotti e li deposita in uscita.
  • Alta efficienza: tutti i prodotti caricati sul disco di selezione vengono portati in uscita senza riciclo con sistemi secondari.
  • Gestione delicata dei prodotti: il sistema evita sollecitazioni ripetute dei prodotti e quindi il loro danneggiamento. Risulta quindi particolarmente adatto a packaging cosmetico delicato.
  • Design funzionale ed ingombri compatti
  • Tempo di cambio formato senza parti meccaniche pari a zero per prodotti simili
  • Cambio formato della pinza robot solo per prodotti diversi
  • Optional che possono essere integrati: deposito dei prodotti in godet e svuotamento automatico dei prodotti sul disco.

Il sistema CASSIOPACK è un sistema di pallettizzazione e depallettizzazione.
L’operatore carica manualmente le scatole chiuse: il sistema è dotato di un sistema di movimentazione automatica a rulli che trasporta i prodotti caricati dall’operatore.
Le scatole passano sotto un sistema di visione e le coordinate vengono inviate all’asse cartesiano svolgere l’etichettatura.
Il robot gestisce le scatole che si trovano sullo stesso lato e le scarica sempre sulla stessa piattaforma.

Sistema di alimentazione flessibile Cassiopack

Il CASSIOPICK è un sistema di prelievo da cassone che, grazie a un sistema di visione 3D, preleva i prodotti alla rinfusa dal contenitore senza l’assistenza dell’operatore garantendo un posizionamento preciso dei pezzi.
L’operatore del carrello elevatore si occupa solo di caricare i prodotti nel sistema oppure il carico può essere effettuato da sistemi automatici AGV.

cassiopick bin picking

Il VIBROFLEX TPR è un sistema di alimentazione flessibile dotato di uno o più robot, sistema di visione, tramoggia a vibrazione e piattaforma vibrante “Flexcube”.
La tramoggia dosa i prodotti presenti sulla piastra ed è progettata per non sovraccaricare la piattaforma vibrante, che opera la movimentazione dei prodotti.
Il sistema di visione elabora le immagini acquisite dalla fotocamera ed invia al robot le coordinate dei prodotti prelevabili. Il robot preleva i prodotti e li deposita orientati verso la destinazione. La stazione è predisposta per ospitare diverse tipologie di robot (antropomorfi, SCARA, Delta) e di diversi produttori.

Il VIBROFLEX TPR è adatto all’alimentazione di prodotti non convenzionali con forme anche particolari, presenta cambio formato ultrarapido gestito tramite software e possibilità di usare più stazioni per incrementare le cadenze produttive.

Sistema di alimentazione flessibile Vibroflex TPR

MIZAR è un sistema di alimentazione flessibile dotato di una tramoggia a nastro, nastro di visione e robot. I prodotti vengono scaricati su un nastro di visione dotato di bugnature sporgenti che aiutano a stabilizzare i prodotti per essere prelevati dal robot. A seconda delle velocità richieste della macchina il modulo può essere composto da più robot di diverse tipologie (delta, antropomorfo, scara).
Possibilità di inserimento in Industry 4.0.

Il vantaggio principale del sistema è che può gestire forme e dimensioni di prodotti anche molto diversi tra loro. Inoltre il cambio formato è veloce perché viene fatto tramite software da pannello operatore.

Possibilità di allestimento per il settore cosmetico e food and beverages.

alimentatore robotizzato universale mizar

VEGA è un sistema di alimentazione flessibile composto da due moduli: quello di orientamento e quello di inserimento dei prodotti in blister. L’operatore carica i prodotti all’interno della tramoggia e i blister all’interno di un magazzino. Un sistema automatico si occuperà della loro sfogliatura. 

Una volta selezionati i prodotti, vengono manipolati da un robot e inseriti nei blister e, grazie al sistema di visione possono inoltre effettuati dei controlli di qualità e conformità dei singoli prodotti (sulla base di forma, colore ecc.).

Eventuali scarti verranno intercettati e separati in maniera automatica dal flusso principale per essere controllati dall’operatore.

Possibilità di realizzare VEGA – FROM TRAY, macchina dedicata al prelievo e all’orientamento dei prodotti da vassoio.