Vibrotech apre le porte del nuovo stabilimento

Lo scorso 5 Novembre si è tenuta l’inaugurazione ufficiale della nuova sede Vibrotech di Bientina (PI).

La costruzione del nuovo stabilimento – 4.000 metri quadri, a cui si aggiungono 10.000 metri quadri esterni – ha richiesto un investimento di 3,5 milioni di euro. Gli edifici, realizzati in stile industrial dall’architetto Riccardo Butini, sono all’avanguardia anche a livello tecnologico grazie alla presenza di magazzini verticali automatizzati, di pannelli fotovoltaici e di un sistema di riscaldamento controllato con Building Management System (Bms), un software di gestione degli edifici che monitora gli impianti, gli apparecchi elettrici e meccanici, consentendone una gestione ottimizzata e semplificata.

La giornata di open day è stato un evento importante per Vibrotech e per il territorio di Bientina.

«Vibrotech è una realtà proiettata verso l’innovazione che apre le porte a nuove idee e rappresenta sia un esempio virtuoso di imprenditoria che un’opportunità concreta per le giovani generazioni» ha dichiarato Dario Carmassi, sindaco di Bientina, in occasione dell’inaugurazione.

Una crescita resa possibile dalla capacità del team aziendale giovane e dinamico, e del titolare Giuseppe Trotta, di interpretare le esigenze dei clienti, sviluppando soluzioni su misura, adottando le migliori tecnologie e garantendo alti standard di performance e produttività. «Da sempre il nostro lavoro – afferma Giuseppe Trotta – è mettere in ordine il disordine. Non abbiamo mai smesso di costruire macchine progettate sull’esigenza del cliente, ma l’esperienza e la crescita della nostra azienda ci hanno permesso anche di costruire prodotti standardizzati e repliche delle nostre macchine per essere più efficienti a livello di costi e tempi.»

Il successo deriva non solo dal talento, ma anche da anni di analisi, progettazione e know-how. «Ci occupiamo anche di studio, analisi e costruzione di prototipi che si basano su un’interfaccia continua tra progettazione e fase di testing – spiega Giuseppe Trotta – che hanno spesso origine dalla richiesta di un cliente oppure da uno studio interno rilevante per i nostri mercati».

All’evento hanno preso parte anche Maurizio Marchesini, presidente della Marchesini Group, azienda partner dal 2017 insieme a Pietro Cassani, amministratore delegato del Gruppo ed infine Antonio Mazzeo, Presidente del Consiglio della Regione Toscana.

Arte ed evoluzione nei sistemi di orientamento.  E’ così che il made in Italy artigianale incontra l’innovazione tecnica per l’orientamento e l’alimentazione di componenti di molteplici settori industriali.

Vuoi rimanere aggiornato su eventi, nuovi prodotti e altre news?

Entra a far parte della nostra rete su LinkedIn! Inizia a seguirci per rimanere aggiornato con le ultime novità dal nostro mondo.

Condividi:

Archivio News

Ultimi post

Ti aspettiamo a HISPACK 2024

Anche quest’anno saremo presenti alla fiera Hispack di Barcellona dal 7 al 10 maggio. Ci troverete presso lo stand di Marchesini Group ed insieme alla filiale spagnola Marchesini Group Iberica,

Pharmap 2024

Vieni a trovarci al PHARMAP 2024

Quest’anno per la prima volta Vibrotech sarà presente al PHARMAP 2024 – Pharmaceutical Manufacturing and Packaging Congress – che si terrà dal 22 al 23